Condividi su:

Nuova protesta di associazioni e liberi cittadini

TARANTO – Si è tenuto questa mattina un presidio di liberi cittadini ed associazioni per dire ancora una volta “no” all’installazione.

“Innanzitutto siamo basiti dal fatto che l’ufficio traffico abbia concesso ad altri i pannelli di divieto di sosta nonostante ci vogliano 48 ore prima dell’inizio dei lavori – commenta Irene Lamanna presidente dell’ Associazione Taranto Turismo, organizzatrice della manifestazione -.

Chiediamo all’amministrazione di controllare tutti i plichi dell’ufficio paesaggistico e del Suap perché in autotutela l’amministrazione può bloccare questa concessine, ma soprattutto deve verificare che l’atto di demolizione del muro imposto dal Suap abbia le autorizzazioni per la tutela del paesaggio ”

Condividi su:

Di Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.