Condividi su:

Anche questa mattina prosegue nel tarantino la protesta degli autotrasportatori.

Protesta che si allarga a macchia d’olio su tutto il territorio nazionale, stamattina oltre alla statale 100 e innanzi le portinerie dell’ex Ilva, anche in zona S. Basilio (Mottola).

Le proteste degli autotrasportatori sono mirate soprattutto contro l’aumento continuo del costo del carburante. 

Da circa un anno il costo del carburante è aumentato a dismisura e di conseguenza tutti i costi gestionali, compreso i pedaggi autostradali.

Questa mattina siamo andati a trovare gli scioperanti per ascoltare le loro ragioni.

Di seguito la video intervista a Giacinto Fallone presidente del settore trasporti di Casartigiani, che ci tiene a puntualizzare di essere li come imprenditore ma non come rappresentante sindacale, come del resto tutti i suoi colleghi, che spontaneamente hanno deciso di incrociare le braccia, ad oltranza finchè non verranno ascoltati dal ministro Bellanova.

Gianfranco Maffucci

Di seguito la video intervista a Giacinto Fallone (c/o la Sala Azzurra a S, Basilio, Mottola)

Condividi su:

Di Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.