Condividi su:

Appuntamento lunedì 22 novembre a Cibo per la Mente – Caffè Letterario: start ore 20.30

Si terrà lunedì 22 novembre presso il Cibo per la Mente – Caffè Letterario in città vecchia, il prossimo incontro di scambio linguistico a Taranto, primo punto di riferimento locale per gli amanti del genere.

Appuntamento che appartiene infatti alla più estesa rete della comunità internazionale di Blabla Language Exchange, un’organizzazione no profit che ha iniziato ad esercitare nel 2016 in Vietnam. Scopo principale del meeting è quello di migliorare le competenze linguistiche (principalmente, ma non solo) in Inglese, attraverso la libera conversazione tra i partecipanti, ma anche quello di favorire lo scambio culturale e generare nuove relazioni.

“Ponti non muri”, è ciò che afferma Annalisa Galetta, organizzatrice dell’evento, in merito a questo nuovo genere di appuntamento periodico del tutto nuovo per la città di Taranto. “Ho deciso di cimentarmi nell’organizzazione di questi incontri perchè credo fortemente nelle relazioni e nella possibilità di fare rete quando si hanno interessi comuni. Penso che attraverso l’utilizzo e la pratica della lingua inglese durante l’evento si sia portati a vincere per un po’ la tradizionale diffidenza verso chi non conosciamo, grazie alla creazione di una spirale virtuosa di pathos che stringe tra loro individui estranei fino a qualche ora prima. Una finalità sociale quindi oltre che culturale.”
L’incontro inizierà alle 20,30 e ci sarà anche la possibilità di deliziarsi con le pettole calde, dolci o salate, appena preparate dal Caffè Letterario, vista inoltre la concomitanza con la giornata di Santa Cecilia, che segna il via del periodo natalizio a Taranto.

Condividi su:

Di Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *