Condividi su:

”Tu vue fa l’americano” conclude il ciclo di commedie

Venerdì 27 agosto nell’ambito della Rassegna Estiva in Villa Peripato si conclude il ciclo delle commedia con la compagnia “Le Paridde” che porta in scena la commedia comica in vernacolo dal titolo “Tu vue fà l’americano” regia di Nicola Risolvo. Commedia comica in due atti scritta e diretta da Nicola Risolvo. Inizio spettacolo ore 21,00. Ingresso ore 20,30. Costo del biglietto €8,00 + 1 euro di prevendita. Info al 339.4760107. L’acquisto del ticket d’ingresso può essere effettuato al botteghino del teatro della Villa Peripto tutti i giorni dalle ore 19,30 alle 21,30. Lo spettacolo affonda le sue radici nella commedia popolare italiana e soprattutto in quella tarantina, con momenti di comicità che sfociano nello stile della classica commedia all’italiana. Il fulcro di tutto è proprio la rappresentazione della tarantinità che si contrappone alla cultura statunitense. Una famiglia di Taranto, molto attaccata alle tradizioni, attende il ritorno di un parente emigrato tanti anni prima in America, dove si è costruito una carriera e una famiglia. Il risultato è quello di un uomo che parla con un accento a metà strada tra lo slang americano e il vernacolo tarantino. Lo scontro culturale è inevitabile: le esagerazioni tipiche degli americani contro l’indolenza tarantina, lo strapotere americano contro il pressapochismo tarantino, la velocità di esecuzione statunitense contro la lentezza burocratica tarantina. Per quanto possa sembrare impossibile, come accadde ai tempi di Pirro e dei suoi elefanti, lo scontro sarà vinto proprio Taranto! I conquistatori americani saranno conquistati dal mare, dal sole, dai detti tipici oltre che dalla cucina tarantina. Al di là di ciò ci sarà spazio anche per le riflessioni sullo stato in cui versa la città e sarà proprio questo a risvegliare la nostalgia dell’ “americano”, la tipica nostalgia dei tarantini emigrati all’ estero, rappresentata anticamente anche dal poeta Leonida da Taranto. Rappresentativa è a questo proposito la battuta di uno dei protagonisti: “Pur ci tu vuè fa l’american si nat tarantin … e le proprie origini non si scordano mai!” Risate e riflessioni assicurate.

Condividi su:

Di Francesco Leggieri

Giornalista pubblicista, direttore di Box Tarentum. Redattore del settimanale cartaceo Puglia Press. Collaboratore, a vario titolo, di altre redazioni sportive di giornali, radio e televisioni nazionali. Esperto di attività Audiovisive, fotografiche e cinematografiche (diploma don Orione di Roma 1985). E' stato Caporedattore allo Sport per Puglia Press (quotidiano), redattore per il bimensile Voce del Popolo (con compiti anche di segretario di redazione) e caporedattore per il sito on line la Voce di Taranto e collaboratore di Extra Magazine. Presentatore televisivo e radiofonico per varie emittenti locali e di eventi anche a carattere nazionale. Scrittore di 2 libri. Esperienza nelle attività di pubbliche relazione in ambito militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *