Condividi su:

Nuovi appuntamenti letterari per “L’Angolo della Conversazione”, rassegna letteraria organizzata dallo Yachting Club di Taranto in collaborazione con la BCC di San Marzano e col supporto di alcuni partner come Maldarizzi, Varvaglione 1921 e Programma Sviluppo.

C’è attesa per il ritorno nella sua Taranto di Antonella Viola, professoressa ordinaria di Patologia generale presso il dipartimento di Scienze biomediche dell’università di Padova e direttrice scientifica dell’Istituto di ricerca pediatrica (Irp- Cittàdella Speranza). 

Domenica 4 luglio (ore 21) Antonella Viola presenterà allo Yachting il suo primo libro dal titolo “Danzare nella tempesta, viaggio nella fragile perfezione del sistema immunitario” edito da Feltrinelli. Un lavoro che tratta questioni spesso riservate agli esperti, come Covid-19, sistema immunitario, codice genetico, ricerca sul cancro, finanziamento della ricerca scientifica, vaccini, allergie e con qualche collegamento con la letteratura di Saramago. L’autrice dialogherà con Vincenzo Carriero, direttore di Cosmopolismedia.

Giovedì 8 luglio, lo Yachting Club aprirà le porte a Nicola Gratteri, magistrato calabrese, oltre che saggista. Dal 2016 è Procuratore della Repubblica di Catanzaro ed è conosciuto per il suo impegno nella lotta alla ‘ndrangheta. Vive sotto scorta dall’aprile 1989. Con Antonio Nicaso, storico delle organizzazioni criminali, uno dei maggiori esperti di ‘ndrangheta nel mondo, ha scritto parecchi libri tra cui l’ultimo “Non chiamateli eroi”, edito da Mondadori e rivolto ai ragazzi, in cui si raccontano le vite delle persone che hanno deciso di difendere le proprie idee guardando gli uomini dei clan negli occhi, partendo da Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Sul palco con Nicola Gratteri ci sarà il giornalista Mario Valentino.

Sabato 10 luglio, sarà la volta di Luciano Violante, magistrato e uomo politico. L’evento, inizialmente previsto per il 6 luglio è stato spostato per la concomitanza con la semifinale degli europei di calcio che vedrà in campo la nazionale italiana. Violante è stato presidente della Commissione antimafia (1992-1994) e presidente della Camera dei Deputati (1996-2001), dal 2019 guida la Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine. Il suo ultimo libro s’intitola “Insegna Creonte. Tre errori nell’esercizio del potere” pubblicato da Il Mulino. Questo volume nasce dalla lunga esperienza politica dell’autore che ha attraversato fasi particolarmente delicate della recente storia repubblicana. Con Violante converserà Annalisa Adamo, assessore comunale agli Affari generali.

Per i prossimi tre eventi de “L’Angolo della Conversazione”, nel rispetto delle norme anti-Covid, sarà possibile prenotarsi attraverso la piattaforma Eventbrite con relativo certificato di conferma. Ingresso gratuito fino ad
esaurimento posti.

Condividi su:

Di Francesco Leggieri

Giornalista pubblicista, direttore di Box Tarentum. Redattore del settimanale cartaceo Puglia Press. Collaboratore, a vario titolo, di altre redazioni sportive di giornali, radio e televisioni nazionali. Esperto di attività Audiovisive, fotografiche e cinematografiche (diploma don Orione di Roma 1985). E' stato Caporedattore allo Sport per Puglia Press (quotidiano), redattore per il bimensile Voce del Popolo (con compiti anche di segretario di redazione) e caporedattore per il sito on line la Voce di Taranto e collaboratore di Extra Magazine. Presentatore televisivo e radiofonico per varie emittenti locali e di eventi anche a carattere nazionale. Scrittore di 2 libri. Esperienza nelle attività di pubbliche relazione in ambito militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *