Condividi su:

Il players’ agent Alessio Sundas si sarebbe messo in contatto con il calciatore brasiliano per proporre il venezuelano in MLS

Il players’ agent Alessio Sundas pensa al fuoriclasse venezuelano, Otero, come giocatore da inserire nel campionato americano, ovvero in MLS, oppure in quello europeo. Nelle scorse ore, il manager italiano avrebbe interloquito con il padre del famoso calciatore di origini brasiliane che milita sia nella nazionale che nel Paris Saint-German, Neymar, al fine di proporre il fuoriclasse Otero in MLS e/o in Europa.

Ovviamente, nel corso delle prossime ore riusciremo a carpire più informazioni per definire l’esito delle trattative in corso.

Intanto, vi anticipiamo che sono diversi anni che Romulo Otero, classe 1992, milita nel calcio ed è divenuto, sin da subito, un fuoriclasse. Nello specifico, è autore di azioni interessanti, soprattutto fatte su calcio piazzato anche da lunghe distanze; è un centrocampista offensivo (un trequartista) che riesce ad andare a segno anche da angolazioni alquanto complicate dalle quali solo i veri campioni riuscirebbero a garantire e a piazzare la palla in rete.

Dunque, se la trattativa dovesse andare a buon fine, sicuramente Otero sarebbe un ottimo acquisto per il club che riuscirebbe ad acquisirlo.

Eleonora Boccuni

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *