Condividi su:

Online su tutte le piattaforme digitali il nuovo lavoro del cantautore di Palagiano, uno degli artisti emergenti più apprezzati a livello nazionale: “Racconto la malattia del millennio: questo brano per me è un punto di svolta”

E’ uscito alla mezzanotte del 1 febbraio “Everybody want the money“, il nuovo singolo di Luigi Orlando, in arte Elleblack, tra gli artisti emergenti più apprezzati nel panorama musicale nazionale.

Il brano, prodotto dal maestro Giuseppe Di Gioia e pubblicato da Top Records, è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

“‘Everybody want the money’ è un brano con una sperimentazione musicale del tutto nuova rispetto a quelli precedenti – sottolinea il 18enne cantautore di Palagiano – e il testo, seppur scritto in maniera molto dimessa, punta a raccontare argomenti molto forti e attuali in ambito sociale.

Dalla politica alla religione passando per disagi sociali di tutti i giorni, ma il tutto contornato con un tocco di ego. Il brano nasce per necessità ed un sentimento di “accidia” nei confronti del sistema: come dice il titolo stesso “Tutti vogliono i soldi”, soldi che non sono altro che il vestito del diavolo, dell’avarizia e della lussuria, i quali indirettamente, seppur semplici pezzi di carta, sono stati in grado di diventare i veri protagonisti nel mondo.

Spero semplicemente di spingere tutti quanti a capire che il soldo non esiste dove esiste l’etica, seppur è lo stesso soldo a far girare il pianeta”.

“Questo nuovo lavoro è la rappresentazione della mia evoluzione rispetto a tutto quanto è accaduto nel 2020 – sottolinea Elleblack – ed ha sonorità totalmente diverse rispetto a quelle a cui sono abituati i miei ascoltatori. E’ un brano funky rap: nel ritornello ho voluto osare usando dei cori totalmente fuori dagli schemi dalla musica rap”.

La scrittura di “Everybody want the money” è iniziata a luglio e si è completata a settembre, il videoclip porta la firma del grande videomaker Edoardo Ladiana: “Il regista e i due straordinari ballerini Lorenzo Ballati Carlotta De Bono hanno realizzato tutte le idee che avevo per questo video: in esso ci sono diverse citazioni cinematografiche, qualcosa l’ho anche spoilerata attraverso i miei social network, destando l’attenzione di tanti appassionati”.

“Everybody want the money” si può definire un punto di svolta per l’artista: “Ha indirettamente rappresentato ciò che sto cercando di diventare, non soltanto da un punto di vista artistico, ma anche e soprattutto umano: Elleblack e Luigi sono la stessa persona ed è inevitabile che per far vivere l’altro deve vivere anche chi ospita la personalità artistica”.

Condividi su:

Di Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *