VIETRI(FDI): DIFFERENZIATA, ANCORA DISSERVIZI AL BORGO

Riceviamo e pubblichiamo

In queste ultime ore ho raccolto diverse testimonianze e lamentele di cittadini residenti nel Borgo di Taranto i quali non hanno ancora ricevuto le tessere magnetiche per il conferimento dei rifiuti nei nuovi cassonetti ingegnerizzati.

Nonostante infatti l’amministrazione comunale ha già annunciato da oltre una settimana la partenza del nuovo sistema di raccolta differenziata nel borgo di Taranto molti cittadini non hanno ancora ricevuto la tessera e hanno difficoltà a smaltire i rifiuti prodotti; essendo, tra l’altro, già stati rimossi in diverse aree del borgo i vecchi cassonetti.

Tale ritardo costringe i cittadini a raggiungere altri quartieri per conferire i rifiuti ed è anche causa dell’abbandono di sacchetti fuori cassonetto dinnanzi le nuove isole ecologiche. Dando voce alle legittime rivendicazioni dei cittadini sollecito l’amministrazione comunale affinché acceleri la distribuzione delle tessere magnetiche necessarie all’apertura dei nuovi cassonetti; facendo rientrare il disservizio in corso salvaguardando l’igiene e del decoro urbano.
Giampaolo Vietri – Consigliere Comunale – Fratelli d’Italia

Gianfranco Maffucci

Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *