Condividi su:

Si occuperà del dipartimento cultura-istruzione – Accolte le dimissioni di Angelo Di Lena

Il coordinamento provinciale di Lega Puglia Taranto si arricchisce di una nuova e qualificata presenza femminile. Si tratta della professoressa Antonella Messinese che assumerà la guida del dipartimento cultura-istruzione.

Docente di grande esperienza e vivacità culturale, si occuperà di un settore fondamentale per la crescita sociale, soprattutto dei giovani, per i quali la prof.ssa Messinese svolge da lungo tempo attività formativa ed educativa. Alla nuova entrata nel coordinamento provinciale sono giunti gli auguri di buon lavoro da parte del vice segretario regionale on.le Gianfranco Chiarelli.

A margine della nuova investitura, il coordinamento provinciale, guidato dall’ avv. Giacomo Conserva, ha preso atto delle dimissioni del componente Angelo Di Lena. Presa d’atto, che assume la forma della ratifica di un allontanamento che si era verificato negli ultimi mesi, in quanto Di Lena non era mai stato concretamente coinvolto attivamente nella vita del partito, avendo assunto peraltro, nella sua veste di consigliere comunale a Pulsano, comportamenti in totale disaccordo con le linee nazionali e locali della Lega.

Infondate in ogni caso le motivazioni esposte in una sua nota stampa; la Lega Puglia è caratterizzata da una grande attenzione per le questioni che riguardano il meridione d’Italia ed in particolare per il nostro territorio. Comprensibile la sua necessità di giustificare un cambio di vedute, e probabilmente di casacca, con un profilo ispirato a ragioni politiche, ma è sempre necessario fare uso di un linguaggio di verità. A Di Lena gli auguri di buon proseguimento nel suo impegno politico, e, soprattutto un in bocca al lupo per il lavoro, che, auspichiamo, veda concretizzarsi a breve la sua assunzione nella società di servizi dell’ ASL, che, per quanto da noi appreso, lo vede presente nell’elenco dei sorteggiati.

Taranto, 12 maggio 2020

Condividi su:

Di Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *