Condividi su:

riceviamo e pubblichiamo

Il consigliere regionali di Fratelli d’Italia, Renato Perrini, si associa alle richieste delle associazioni della caccia

“Da oggi il presidente Emiliano mi consente di portare i miei cani a fare la toelettatura. Certo su prenotazione e rispettando le norme di sicurezza. E allora mi chiedo e chiedo: perché non estendere la possibilità anche di poter effettuare l’addestramento e allevamento? Sempre su appuntamento e sempre rispettando tutte le norme di sicurezza negli spazi già previsti per simili attività?

“Per questo motivo mi associo alla richiesta che le associazioni regionali legate alla Caccia hanno rivolto al presidente Emiliano, un’esigenza che nasce dal fatto che chi ha cani caccia non ha animali che possono uscire solo per fare una passeggiata legata anche a bisogni fisiologici, ma per il loro benessere psicofisico hanno bisogno di fare attività senza guinzaglio.

“Stesso discorso anche per i cani che devono essere addestrati o che stavano seguendo un addestramento, anche per questi si potrebbero riprendere mantenendo tutte le misure di sicurezza. Tenuto conto che fortunatamente i cani non sarebbero a rischio di contagio”.

29 aprile 2020

Condividi su:

Di Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *