Condividi su:

Un operaio Arcelor Mittal, già in quarantena dall’11 marzo, è risultato positivo al tampone Covid 19, dopo due tamponi che avevano dato risultato indeterminato.

In seguito ai due casi di positività tra dipendenti Arcelor Mittal, il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Taranto ha effettuato circa 30 tamponi a persone venute a contatto con i due operai positivi.

Tutti i tamponi sono risultati negativi, tranne quello dell’operaio di risultato positivo oggi, al terzo tampone dopo due negativi.Il paziente è asintomatico ed è in isolamento domiciliare, con il costante monitoraggio delle strutture sanitarie preposte.

Condividi su:

Di Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *