Chiarelli:Emiliano usa l’epidemia per fare campagna elettorale

Emiliano abusa della pazienza dei pugliesi. Ma ora esagera! Dopo aver distrutto la sanità, (di cui ha pervicacemente mantenuto la delega per tutti i 5 anni della consiliatura), ponendola oggi di fatto in condizioni di non potere assolutamente far fronte alla attesa di assistenza dei cittadini, utilizza la grave emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 come piattaforma mediatica per la sua campagna elettorale.

Non bastava aver accentrato ogni strumento di comunicazione nelle sue mani; non bastava essere presente in tutte le trasmissioni televisive, ora arriva anche a pubblicizzare sul proprio profilo Facebook iniziative, di cui non ha alcun merito, con forme e contesto inequivocabilmente di natura propagandistica. E’ arrivato il momento di dire basta.

La smetta con le comparsate televisive e il marketing elettorale sui social a spese di chi sta soffrendo e necessita oggi invece di interventi concreti per affrontare una emergenza ancora lunga. Svolga com’è dovuto il suo ruolo di governatore e coinvolga tutte le forze politiche, evitando protagonismi di cui non si ha alcuna necessità, men che meno in questo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *