Leporano-Palazzetto dello Sport, arrivano 100 mila euro dalla Regione Puglia

Il vice sindaco Pavone: “Il progetto prevede la riqualificazione della struttura”

L’Amministrazione Comunale di Leporano, guidata dal sindaco Vincenzo Damiano, porta a casa un ulteriore risultato positivo per la comunità e in particolare per i più giovani. Si tratta di un finanziamento regionale di ben 100 mila euro ottenuto dal civico Ente a seguito della presentazione di un progetto che riguarda la manutenzione straordinaria per il recupero funzionale dei locali del Palazzetto dello Sport “Orazio Maraglino” e la riqualificazione dell’area esterna attraverso la realizzazione di uno spazio sportiva attrezzato multidisciplinare.

I fondi regionali, che rientrano tra gli interventi di diffusione della legalità, promozione dell’inclusione sociale e lotta alla povertà, sono indirizzati alle misure volte al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo delle amministrazioni comunali.

Ad esprimere soddisfazione per l’ottenimento del finanziamento è il vice sindaco, Filippo Pavone: “Abbiamo raggiunto come Amministrazione un traguardo importante che ci permetterà di migliorare il nostro Palazzetto, rendendolo sempre più innovativo, efficiente e all’avanguardia. Gli impianti sportivi rappresentano dei luoghi di alto valore sociale e culturale frequentati da giovani, adulti e anziani. Riqualificare il Palazzetto significa rendere quello spazio più sicuro, fruibile, oltreché sostenere concretamente le esigenze delle tante associazioni sportive presenti sul territorio che svolgono una funzione quotidiana educativa e sociale per il nostro paese. Siamo riusciti ad intercettare questo finanziamento grazie alla sinergia istituzionale tra gli uffici regionali e gli uffici del nostro Comune. A tal proposito – conclude Pavone – colgo l’occasione per ringraziare il consigliere regionale Renato Perrini per aver mostrato attenzione e impegno nel seguire da vicino questo progetto”.

A contribuire al conseguimento del finanziamento è stato il prezioso lavoro svolto dai funzionari dell’Ufficio Tecnico Comunale e dal consigliere con delega all’Impiantistica Sportiva, Serena Tardiota.

Gianfranco Maffucci

Gianfranco Maffucci

Ex sottufficiale Marina Militare- fondatore associazione culturale Delfino Blu (1996), promotore per 8 anni consecutivi Premio Città di Taranto, premio rivolto ad artisti, pittori scultori, artigiani, fotografi, provenienti da diversi paesi esteri, premi di poesie. Mostre d’arte varia. Cofondatore blog Blufree. Appassionato da ragazzo di fotografia. Aderisce da anni ad una associazione di Templari (solidarietà e beneficenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *